3 serie tv per amanti della moda

In passato c’erano i ragazzi di Beverly Hills e quelli di Melrose Place a tenerci compagnia. Erano loro a dettare la moda del momento, a farci innamorare dei look più strampalati e farci cotonare i capelli come se non ci fosse un domani. Aspettavano questi ‘telefim’ come se fosse il momento più bello della giornata, pronte a soffrire per le delusioni d’amore di Brenda o a lasciarci travolgere dalla vita spericolata di Dylan. Erano nostri amici anche se li vedevamo esclusivamente attraverso uno schermo.

Oggi i famosi telefilm anni ’90 non esistono più. Le ragazze che stanno leggendo questo articolo saranno nate in quegli anni o anche negli anni 2000. E adesso anche gli amici «televisivi» son cambiati e il telefilm è stato soppiantato definitivamente dalle serie tv. Ma quali sono le tre serie tv da cui molte ragazze amanti della moda hanno preso ispirazione?

Chi sono le nuove amiche dei 2000? Ecco a voi le 3 serie tv per le amanti della moda!

Gossip girl

L’universo di un gruppo di adolescenti newyorkesi è scosso dal ritorno in città di Serena, annunciato sulle pagine del blog Gossip Girl. Sempre ben informato sugli scandali che coinvolgono i ricchi studenti dell’Upper East Side di Manhattan e i loro genitori, Gossip Girl ha tra le sue vittime preferite il fratello di Serena, Erik, la sua migliore amica Blair, e il fidanzato di quest’ultima, Nate. Chi si nasconde dietro questi scoop?

Fonte: comingsoon.it 

Sex and the city – la serie

Quattro amiche single sulla trentina vivono con disinvoltura e una certa dose di sfacciataggine esperienze sessuali senza coinvolgimenti emotivi. Non s’innamorano mai ma il loro letto non è mai vuoto. Carrie, Samantha, Charlotte e Miranda vestono con abiti magnifici, accostando stili diversi e sempre in, vestiti super griffati e accessori alla moda, cercando di raggiungere l’apice del successo a lavoro e nella vita di tutti i giorni.

Fonte: comingsoon.it  

Ugly Betty

Betty Suarez, secondogenita in una famiglia d’immigrati, sicuramente non è neppure lontanamente paragonabile a una delle tante modelle fotografate sulle copertine di Mode, tra i mensili di moda più venduti d’America. Betty è bassa, un po’ in carne, porta l’apparecchio ai denti e gli occhiali. Tuttavia, nonostante il suo aspetto goffo, sogna di diventare una giornalista di moda, e grazie a un’intuizione di Bradford Meade, diventa l’assistente di Daniel, nuovo direttore di Mode.
Fonte: comingsoon.it -pic

 

Se invece vuoi dettare tu le regole del fashion scopri la collezione Soani autunno/inverno 2018/19

cover ph.credits – Southern Living


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *